Clicky

Le ricette di Ramen e dell'orco Mathieu

Le ricette di Ramen e dell'orco Mathieu Ricette eclettiche per palati esigenti stanchi di nutrirsi delle solite minestre riscaldate.

14/11/2016

L'inverno anche quest'anno è ormai alle porte, quale migliore piatto per scaldarsi le budella?

Ramen dall'alto della sua sapienza consiglia:

Barracuda alla bagna cauda.

21/07/2016

Durante queste giornate calde e afose Mathieu vi consiglia il deodorante alla bottarga di tonno.

Mi raccomando state all'ombra e bevete molto!

28/04/2016

Lo chef Mathieu è tornato e oggi vi consiglia questa magnifica ricetta:

Cigno ripieno di siringhe e carie dentali

01/03/2016

Oggi dopo tanto tempo Ramen consiglia:
Agnolotti di cobra burro e salvia.

Per le rigide giornate invernali ormai imminenti Mathieu consiglia:Vellutata di zucca con teste di corvo e olio di colza...
07/12/2015

Per le rigide giornate invernali ormai imminenti Mathieu consiglia:

Vellutata di zucca con teste di corvo e olio di colza.

Preparate un ottimo passato di zucca da ammorbidire di tanto in tanto con olio di colza, aggiustare di sale e servire con teste di corvo secche.

* servirsi di teste corvine essiccate da gustare in seguito morbide con la deliziosa crema di zucca.

L'appetito vien mangiando!

Ramen oggi consiglia: Scolopendre al latte e borotalco.Friggere in un tegame del latte intero quindi bello grasso, impan...
28/11/2015

Ramen oggi consiglia:

Scolopendre al latte e borotalco.

Friggere in un tegame del latte intero quindi bello grasso, impanare le scolopendre ancora vive nel borotalco e buttarle nel latte fritto.

Servire ben calde accompagnate da un buon vino bianco macedone nel cartone.

Buon appetito buongustai!

10/11/2015

Si avvicina l`inverno e le giornate si accorciano, Ramen dall`alto della sua esperienza decennale oggi vi insegna come preparare un piatto molto nutriente e proletario che scaldera` le vostre budella:

Zuppa di capibara con mollette e asparagi.

Prendete un bell`esemplare di capibara disossato del Sud America, se non potete reperirlo fresco va bene anche surgelato. Preparare un bel brodo vegetale con cipolle, carote, sedano patate e tutto quello che avete in casa che sta per marcire. Buttate delle vecchie mollette con la molla bella arruginita dentro la pentola assieme alle verdure, il ferro ossidato dara` quel tocco prelibato alla vostra zuppa.

Gli asparagi sono buoni e vi fanno puzzare l`urina, quindi abbondate pure, tutta salute!

Cottura media 1h e 30m.

Servire con crostoni di pane secco e lombrichi freschi, possibilmente raccolti appena dopo una pioggia torrenziale.

Bon appetit da Ramen e tutto il suo staff.

16/10/2015

Oggi Mathieu vi insegna a preparare un piatto semplice e sfizioso anche per i vostri bambini a casa.

TAGLIATELLE TAPIOCA E ZANZARE.

Fate bollire 1 kg di tagliatelle fresche per 3 minuti circa, tagliate la tapioca a cubetti piccoli, aggiungete un po` di olio e panna leggermente scaldata in una terrina e guarnite il tutto con una bella manciata di zanzare anofele, per intenderci quelle portatrici della malaria.

I vostri bambini ne andranno letteralmente pazzi e anche i vostri ospiti...A patto che figli e ospiti li rivediate poi ancora!

Enjoy your meal!

12/10/2015

Gli chef sono sempre molto oberati di impegni e ci scusiamo per l`assenza prolungata.

Oggi per darvi un caloroso inizio di settimana vi consigliamo spaghetti ai calamari giganti con uova di vipera.

Ingredienti: 1 calamaro gigante di 6 mt. 2-3 uova fresche di vipera, spaghetti di grano duro a cottura lenta, prezzomolo, spicchio d`aglio, olio e ciglia di prostituta.

E` fondamentale per la buona riuscita del piatto che i calamari vengano adagiati a bollire per 4 ore dentro una vasca. Consigliamo di farlo a pezzi date le dimensioni. Tutto cio` che avanza si puo` congelare e riutilizzare in seguito.

Dopo la lunga bollitura del mollusco sbattere per bene le uova di vipera con l`aggiunta del prezzemolo e un po` di pepe evenualmente. Se le uova sono gia` state un po` covate non vi preoccupate, al massimo a dare piu` gusto al vostro piatto ci sara` qualche pezzettino di serpente che non guasta mai.

Tagliate il calamaro a tocchetti, sfumate con olio e aggiungete le uova sbattute, fate saltare in padella per 1-2 minuti e buttate le ciglia di prostituta a guarnire il tutto.

Bon appetit!

28/09/2015

Oggi Mathieu dall`alto della sua esperienza culinaria vi consiglia insalata di rane con cetrioli e pomodori pachini, a seguire linguine all`uovo fatte in casa con brasato di pony e cistifelea di montone.

Bon appetit!

22/09/2015

Il freddo è alle porte scaldate le vostre budella.

Oggi Ramen vi propone minestrone di verdure con lobi di nigeriano. A seguire impepata di cozze con peperoncino calabro e occhi di cieco.

Per il minestrone preparatelo in modo classico e lasciate riposare i lobi in acqua tiepida per 2 ore circa. Se preferite frullare questi ultimi a condizione che siano belli lunghi e collaginosi, possibilmente di soggetti provenienti dall'Africa sub equatoriale o Africa nera.

Per quanto riguarda le cozze spurgarle per bene e farle aprire completamente durante la cottura. Importantissimo componente sono gli occhi di cieco: devono avere la patina grigio biancastra ad evidenziare la netta cecità del soggetto. Una decina possono bastare. Farli sbollentare adeguatamente e poi lanciarli come biglie nell'olio bollente. Servirli belli caldi assieme a un pó di rucola

Enjoy your meal buddies

17/09/2015

L'orco Mathieu si scusa per la prolungata assenza, ma si trovava in America a catturare pensionati d'oltreoceano per insaporire i brodi; ma ora è tornato per deliziarvi nuovamente con esotiche prelibatezze:
Piatto del giorno: capretto ripieno di meduse in sugo di cataratte.

cosa vi serve:
-un capretto morto investito con le ossa frantumate:
-meduse, tante e possibilmente molto pericolose come le cubomeduse (puo sembrare una scelta azzardata ma nonostante
la difficile cottura daranno un tocco di sapore in più)
-cataratte di anziano (molti si chiederanno quando è il momento propizio per raccogliere queste squisitezze; il buon Ramen consiglia di coglierle quando l'infezione lattiginosa ha quasi totalmente reso invisibile il bulbo oculare)
-Fango;
-Sudore di operaio sfruttato (al momento dell'acquisto assicuratevi che non manchi la piacevolissima e inconfondibile aroma di sopruso) ,
-Fragole Biologiche.

Come si prepara:
munitevi di un bastone e riducete in poltiglia le rimanenti ossa intatte del capretto,non eviscerate totalmente l'animale ma togliete solo la cistifellea, la quale racchiude un saporitissimo umore chiamato bile che servirà per il ripieno. L'orco consiglia di fare molta attenzione a non recidere lo stomaco, il quale oltre a essere un' ottima fonte di succhi gastrici è anche il luogo dove convogliano i prelibati gas della putrefazione.
prendete le meduse, non pulitele ,ma lasciate quella sostanza viscida che si trova sulla superficie,fatele sciogliere solo parzialmente in un microonde, dopo di che aggiungete la bile e mescolate bene. Farcite abbondantemente il capretto dopo di che seppellitelo per 2 giorni in giardino. Nel mentre cucinate il sugo:
spremete le cataratte in un paiolo di Ramen (non di rame , ma di proprietà di Ramen) aggiugete il fango bagnato dal sudore operaio e a fine cottura aggiungete le fragole biologiche a piacere,questo sugo di facile e veloce preparazione darà un delizioso retrogusto al piatto, riesumate il capretto e con l'aiuto di un secchio versate sopra il sugo tiepido.

Ramen consiglia di abbinare al piatto un prelibato bicchiere di dixan gusto pino marittimo, in mancanza la solita e deliziosa urina.

Bon appetit amici alla prossima squisitezza

06/09/2015

Oggi Ramen vi consiglia salamandre in umido e agnolotti di crotalo con mantecatura di burro e ciglia di anziana.

Dessert a scelta tra crostata di albicocche e blatte o budino al cacao con piaghe da decubito.

Bon appetit!

04/09/2015

Menù del giorno:

Antipasti misti composti da:

Prosciutto crudo di zebra D.O.P. Gran riserva Tanzania
Crostoni di pane con patè di calabrone
Olive ascolane ripiene di Smac brillacciaio

Primi:

Mezzepenne con ragù di pellicano
Risotto alle erbette di Cernobyl

Secondi

Arrosto di otaria con patate
Barracuda sfilettato su letto di indivia e calze contenitive.

Dessert

Pere alla varechina
Millefoglie crema cioccolato e forfora

03/09/2015

Oggi lo chef consiglia frittata di San Bernardo al sale rosa dell'Himalaya e Spaghetti alla formaldeide.

Oggi iniziamo con un evergreen: caciucco di pesce gatto e teste di salmone.Ciò che vi occorrePrendete un pesce gatto del...
02/09/2015

Oggi iniziamo con un evergreen: caciucco di pesce gatto e teste di salmone.

Ciò che vi occorre

Prendete un pesce gatto delle dimensioni di una trota. 4 teste di salmone belle grosse coi denti sporgenti, possibilmente salmoni norvegesi che hanno risalito la corrente quindi stremati e putrescenti.

Preparate un brodo di pesce facendo bollire il pesce gatto per circa 30-40 minuti.

Passata fresca di pomodoro, prezzemolo e olive taggiasche.

Mettete il pesce gatto a cuocere lentamente insieme alla passata in una pentola dal bordo alto, dopo cinque minuti aggiungete le teste di salmone possibilmente non lavate, a crudo; questo è proprio il segreto che darà delicatezza e sapore al vostro piatto.

L'orco Mathieu consiglia di aggiungere quasi a fine cottura una manciata di grilli talpa disidratati e chiodi arruginiti per dare sapore alla vostra zuppa.

Servire ben caldo con fette di pane raffermo e un filo d'olio di Jojoba.

Alla prossima ricetta amici!

02/09/2015

Siamo lieti di dare a tutti voi il benvenuto sulla nuova pagina de "Le ricette di Ramen e dell'orco Mathieu"

Adresse

Boulebard Des Conards 37
Paris
75015

Notifications

Soyez le premier à savoir et laissez-nous vous envoyer un courriel lorsque Le ricette di Ramen e dell'orco Mathieu publie des nouvelles et des promotions. Votre adresse e-mail ne sera pas utilisée à d'autres fins, et vous pouvez vous désabonner à tout moment.

Services De Nourriture Et De Boissons á proximité


Autres Marché aux poissons à Paris

Voir Toutes